How to wear it: Salopette

Processed with VSCO with hb1 preset

Ciao a voi cari lettori e bentornati sul mio blog! Oggi vi parlo della salopette, un capo iconico che da qualche anno ha fatto la sua ricomparsa.

La salopette (anche detta overall) nasce in principio come indumento da lavoro dall’idea vincente di Levi Strauss: nella sua variante originale con pantalone lungo veniva infatti indossata dagli operai essendo comoda, pratica e resistente. Durante gli anni 60 e 70 viene sdoganata dalla moda come capo casual e con il tempo, grazie a numerose varianti di forme e tessuti, è diventato un capo unisex e molto versatile.

Processed with VSCO with hb1 preset

Nell’ultimo periodo, girando per negozi a scoprire la nuova collezione per la primavera 2018, sono stata colpita proprio dalla presenza forte delle salopette anche in versioni più moderne e originali. Oltre alla classica con pantaloni lunghi in jeans, quest’anno stanno letteralmente spopolando le varianti con la gonna! Dalla più comune, in denim con taglio lineare, magari arricchita da tasche o impunture a contrasto, si arriva fino a modelli più inconsueti. I miei preferiti? Sicuramente quelli in colori pastello, con fantasie a quadri o con applicazioni floreali.

Processed with VSCO with hb1 preset

E adesso passiamo a qualche consiglio su come indossare questo capo e abbinarlo secondo il proprio stile. Innanzitutto partiamo dal presupposto che a mio modesto parere è possibile indossare la salopette in versione gonna con delle calze, sia coprenti che velate: l’importante è che non contrastino troppo con l’indumento protagonista e che non siano color carne (per me in generale da abolire!).

Per i modelli in denim funziona molto bene un look sportivo: ad esempio abbinata a maglia a righe sui toni del bianco e blu e un paio di sneakers sportive, il tutto reso più vivace da qualche tocco di verde o rosso.
Se invece vi piace uno stile più bon ton la salopette in velluto è quella che fa per voi: dall’effetto un po’ collegiale e un po’ bambolina, la vedo bene abbinata sia a camicie morbide unica tinta, magari con qualche volant, sia a maglioncini con micro fantasie come pois o quadri.

Processed with VSCO with hb1 preset

Nel mio outfit questa volta ho voluto optare proprio per una linea più bon ton. Alla salopette con gonna ampia in velluto a costine rosa pastello, colore perfetto per la primavera, ho abbinato un maglione fluffy bianco candido. Ebbene si, ancora le temperature non permettono un abbigliamento più leggero, quindi indispensabili sono stati i collant coprenti grigio melange abbinati agli anfibi neri che contrastano un po’ con il resto dell’abbinamento rendendolo più urbano e casual. La chicca finale è poi la borsa a tracolla grigia scamosciata con inserti scintillanti e fibbia con applicazioni di perle: un tocco fashion per concludere il look!

A voi piace la salopette? Ne avete almeno una nel vostro armadio?

Processed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with hb1 preset

Salopette: Romwe (shop it HERE)

Sweater: H&M (old collection)

Tights: Tezenis

Shoes: Dr Martens (shop them on AMAZON)

Bag: Romwe (shop it HERE)

 

Autumn can wait!

Processed with VSCO with hb1 preset

Chi come me non è ancora disposta a rinunciare all’estate? Personalmente non sono ancora mentalmente pronta ad indossare maglioni, stivali e sciarpe (nonostante il tempo sembri forzarci a farlo!)
Data la mia malinconia per la stagione ormai quasi passata ho cercato un compromesso per creare un outfit adatto a questo periodo di “transizione” con elementi prettamente estivi ed altri più autunnali.

Iniziamo dal top: una semplice canotta bianca in tessuto traforato a fiori in pizzo San Gallo. La particolarità di questo capo è il volant in vita che lo vivacizza rendendolo subito fresco e frizzante. In più il bianco è un colore tattico in questo periodo: con il suo candore riesce a far risaltare quel poco di abbronzatura che ci rimane dalle giornate al mare.

Processed with VSCO with hb1 preset

Il match perfetto che contrasta ed enfatizza il top non può che essere il classico jeans nero. Un vero e proprio must, specialmente per la stagione autunnale, scommetto che tutte voi ne avete almeno uno nell’armadio che vi fa da passe-partout in ogni occasione: dopotutto sta bene a qualsiasi fisico e con qualsiasi abbinamento!

Passando agli accessori il trait d’union è il beige declinato in texture estive. La shopper, molto capiente in pelle a contrasto con i dettagli neri, presenta un inserto in paglia che la rende la borsa perfetta per questo periodo di passaggio tra le stagioni. Lo stesso colore è richiamato dal dettaglio in corda delle sneakers platform in tela bianca.

Processed with VSCO with hb1 preset

Orologio e bracciali in finish rosegold e dettagli in marmo completano perfettamente questo look urbano. Infine il tocco di colore che smorza queste tinte “serie” è dato nel make up dal rossetto matte di un vivace color rosso ciliegia.

E voi, aspettavate trepidanti l’arrivo dell’autunno o volete godervi questi ultimi scampoli d’estate?

Processed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with hb1 preset

Top: Shein (shop it HERE)

Jeans: Zara

Shoes: Superga

Bag: Trussardi

Watch & bracelets: Cluse (use code ITSSTELIA15 for 15% off on Clusewatches.com until september 30)

Lipstick: Pupa “I’m” n. 307