How to wear it: maxi coat

Processed with VSCO with hb1 preset

Nelle stagioni fredde una particolare categoria di indumenti acquista molta importanza: i capispalla. Scegliere giubbotti, cappotti o mantelle da abbinare ai propri outfit non è poi così facile come sembra. Infatti l’universo dei capispalla è davvero molto vario per forme, colori e fantasie ed occorre qualche dritta per scegliere il capo adatto su cui investire.

Oggi nello specifico vi parlo del maxi coat, il cappotto lungo che sta spopolando tra le fashioniste per la sua allure sofisticata e chic. Il primo elemento per trovare il maxi cappotto ideale per voi è scegliere la lunghezza, che può variare da metà polpaccio fino a sotto la caviglia: in base alla vostra altezza e fisicità occorre scegliere un modello che non appesantisca o abbassi la figura, ma che al contrario doni slancio.

Il secondo passo è la texture: tenete presente che un tessuto più strutturato e rigido darà un aspetto più composto e definito alla silhouette, mentre materiali più morbidi faranno sì che il cappotto vesta in modo più scivolato e “casual”, avendo un aspetto leggero e svolazzante.

Processed with VSCO with hb1 preset

Infine, dopo aver individuato il modello che fa per voi, date ampio spazio alle fantasie: dal total black al principe di galles, dal quadrettato ai colori vivacissimi, questo è un capo con cui, al contrario di quanto si possa credere, è bello osare e sbizzarrirsi con abbinamenti studiati ma anche azzardati.
Se avete in mente di acquistare il vostro primo maxi coat vi consiglio comunque per iniziare di puntare sul classico, come un camel coat o un grigio melange. Se poi il modello vi convince allora date libero sfogo al vostro stile!

Processed with VSCO with hb1 preset

Nel mio caso ho optato per un maxi coat nero a quadri profilati di bianco dalla vestibilità morbida che rimane aperto sul davanti creando movimento. L’ho abbinato con un maglione bianco sopra una mini in velluto nero a costine, chiusa da bottoni frontali argentati. Ho voluto giocare con le lunghezze abbinando alla gonna le calze effetto parigine, che indossate insieme agli ankle boots neri su tono danno quasi l’illusione degli stivali over the knee. Infine il tocco di colore che compensa il black & white è la shopper, anche lei maxi, in pelle saffiano fuxia, richiamata nel make up dalla tinta labbra metallizzata.

E voi, avete un maxi coat nel vostro guardaroba? E come vi piace abbinarlo?

Processed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with hb1 preset

Coat: Shein (shop it HERE)

Sweater: H&M (old collection)

Skirt: Gamiss

Tights: H&M

Boots: Stradivarius

Bag: Michael Kors

Lip tint: Nyx professional makeup Liquid Suede Metallic Matte n.33 Buzzkill

PH @ricciolin_gioie_e_gioielli

Annunci

Back to school: 90’s edition

Processed with VSCO with hb1 preset

Ebbene si, con l’arrivo di settembre per la maggior parte di noi è arrivato il momento di tornare alla routine quotidiana e riprendere gli impegni di studio o lavoro. Dopo aver riposto negli armadi (a malincuore!) costumi, borse di paglia e parei, bisogna pensare a quale outfit indossare per il fatidico ritorno alle abitudini cittadine. Via libera allora a tshirt stampate, chiodi in pelle e tanto denim da mixare con accessori freschi e vivaci per creare un look adatto ad ogni occasione d’uso.

Processed with VSCO with hb1 preset

La mia proposta è un outfit back to school di ispirazione anni 90. Punto chiave di questo abbinamento è la minigonna in jeans blu abbottonata sul davanti e con orlo sfrangiato. Questo modello da un paio di anni non manca mai nelle collezioni dei brand di fast fashion, venendo comunque spesso reinventata utilizzando diversi tessuti e finish. La linea ad A inoltre dona una vestibilità versatile e adatta a diversi tipi di fisico.

Per ricreare l’allure dei mitici nineties ho scelto di indossarla insieme a una t-shit bianca annodata in vita con stampa nera 90’s a contrasto e sneaker bianche Stan Smith, modello che il brand Adidas lanciò proprio in quel decennio e che adesso è tornato molto in voga.

Processed with VSCO with hb1 preset

A vivacizzare il look ci pensa il rosso acceso della borsa postina cross body con profili in pelle lucida e tessuto cifrato Fendi. Questo pezzo fa parte dell’archivio storico delle borse di mia madre: una chicca autentica direttamente dagli anni 80/90, da considerare quasi “vintage”!

Per il makeup il focus è sulle labbra vermiglie che richiamano la shoulder bag. Gli ultimi tocchi all’outfit li danno gli accessori: cintura in ecopelle nera, orlogio con ampio quadrante bianco rifinito in rose gold e occhiali da sole total black dal taglio allungato donano la perfetta allure anni 90.

Nel mio abbinamento ho introdotto alcuni trend della prossima stagione fall/winter: oltre al richiamo ai decenni passati, l’onnipresente e intramontabile denim e il grande ritorno del rosso, che non mancherà nei nostri guardaroba. E voi, quale abbinamento sfoggerete per i vostri look da ripresa delle attività quotidiane?

Processed with VSCO with hb1 preset

Processed with VSCO with hb1 preset

T-shirt: Romwe (shop it HERE)

Skirt: Romwe (shop it HERE)

Bag: Fendi

Shoes: Adidas

Belt: Stradivarius

Watch: Daniel Wellington

Sunglasses: Yoshop

Lipstick: Qdl Makeup Milano