Geomar review

Nonostante l’estate sia agli sgoccioli non si dovrebbe mai smettere di prendersi cura del proprio corpo con i prodotti adatti, anche se per indossare bikini e pantaloncini ormai si dovrà attendere il prossimo anno.

Nel corso dei mesi estivi ho provato con costanza alcuni prodotti Geomar per la cura della pelle e la riduzione degli inestetismi della cellulite: i tre prodotti in questione sono il Gel Freddo Drenante, il Fango all’Argilla bianca e il Thalasso Scrub. Il loro uso combinato permette di ottenere un trattamento complessivo tonificante e rimodellante che insieme dona anche benessere alla pelle.

Scopriamo nel dettaglio i tre prodotti:

Processed with VSCO with hb1 preset

Fango d’argilla bianca ideale per le Pelli Delicate
La formulazione di questo fango, studiata per le pelli più sensibili, è a base di argilla bianca che permette un’azione drenante e detossinante. Inoltre è arricchito da estratti di vite rossa e mirtillo, dalle proprietà antiossidanti, e oligoelementi del mar morto che restituiscono alla pelle luminosità ed elasticità.

Ho riscontrato già dalle prime settimane di applicazione degli effettivi miglioramenti: la pelle risulta più elastica e tonica, più liscia al tatto e gradevolmente rigenerata grazie all’effetto fresco del mentolo contenuto all’interno.
Come tutti i fanghi richiede un tempo di posa: per questo sono indicati 10/15 min. Per un effetto ancora più mirato è consigliato avvolgere le parti interessante con della pellicola dopo aver passato il prodotto.

Processed with VSCO with hb1 preset

Gel freddo drenante contro gli inestetismi della cellulite
Questo gel ad assorbimento rapido è indicato per i suoi effetti drenanti nelle zone interessate da adiposità, grazie a caffeina ed estratti di alghe. Già dalle prime applicazioni i benefici si notano: l’aspetto della pelle è più compatto e diminuisce visibilmente l’effetto “buccia d’arancia”. Per un trattamento completo è consigliato applicare il gel dopo uno dei fanghi della gamma Geomar.
La sua formulazione che si assorbe in fretta e non unge dona una piacevole sensazione durante l’applicazione, alla quale contribuisce la freschezza duratura data dal mentolo.

Processed with VSCO with hb1 preset

Thalasso scrub rimodellante nutrimento cutaneo intenso effetto seta
L’effetto esfoliante di questo scrub, composto da sale marino, polvere di caffè e sabbia vulcanica, permette il rinnovamento dell’epidermide rimuovendo delicatamente le cellule morte. Inoltre, grazie agli oligoelementi del mar Morto, la pelle risulta più liscia, levigata e luminosa. L’efficacia di questo prodotto si nota già dalla prima applicazione sotto la doccia: non unge e la sensazione su tutto il corpo è di completo rinvigorimento e relax.

Insomma, per me questi tre trattamenti hanno sicuramente passato l’esame a pieni voti. E voi, avete mai provato uno dei prodotti delle linee Geomar? Quale tra questi vi incuriosisce di più?

Scopri il mondo Geomar QUI.

Annunci

11 pensieri su “Geomar review

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...