Comfy textures

Processed with VSCO with hb1 preset

Cosa vi viene in mente quando pensate all’autunno? Relax sul divano con una tazza di te, le strade che si tingono di arancione per le foglie che cadono ecc.
E per quanto riguarda il vestire? Camicie, maglioni, stivaletti e grandi sciarpe giusto? Di certo capi di colori scuri e tendenti ai toni caldi, ma soprattutto che siano comodi e riscaldino per l’arrivo di temperature più fresche.

Come sempre però a me non piace ricadere sui cliché e devo confessare che le tinte calde (marroni, arancioni ecc.) in generale non incontrano molto il mio stile. Per questo oggi vi propongo un outfit perfettamente autunnale associando elementi un po’ inconsueti che però abbinati creano un perfetto autumn look.

Processed with VSCO with hb1 preset

Centro di questo outfit è la canotta, capo prettamente estivo, che però grazie al tessuto velvet rosa cambia veste per diventare un capo autunnale molto versatile. Ho scelto di indossarla sopra una bralette in pizzo nero che va ad arricchirne lo scollo a V con un delicato profilo. A rendere il tutto più confortevole e caldo ci pensa il morbido cardigan grigio melange con tasche ai lati: ho voluto giocare sull’accostamento di tinte fredde e di texture diverse per tirare fuori un outfit comodo e stiloso.

Processed with VSCO with hb1 preset

All’accoppiata rosa – grigio corrisponde il total black di jeans e tronchetti. Il trucco infatti per indossare colori chiari e che nell’immaginario appartengono alla tavolozza primaverile è proprio quello di abbinarli a colori scuri per smorzarne l’effetto e contemporaneamente risaltare tinte e contrasti.

Processed with VSCO with hb1 preset

Come accessori la scelta è ricaduta su dettagli silver che richiamassero il grigio del cardigan: cintura con doppia fibbia, orologio in acciaio con quadrante nero e girocollo con stelline pendenti, tutti must di stagione.

Anche voi come me non riuscite a rinunciare ai colori pastello in qualsiasi periodo(specialmente il rosa)? Oppure con l’arrivo dell’autunno amate tingervi dei caldi colori caratteristici di questa stagione?

Processed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with hb1 preset

Velvet top: Romwe (shop it HERE)

Cardigan: Romwe (shop it HERE)

Black jeans: Zara

Ankle boots & belt: Stradivarius

Bag: Obag

Bralette: Tezenis

 

Annunci

Autumn can wait!

Processed with VSCO with hb1 preset

Chi come me non è ancora disposta a rinunciare all’estate? Personalmente non sono ancora mentalmente pronta ad indossare maglioni, stivali e sciarpe (nonostante il tempo sembri forzarci a farlo!)
Data la mia malinconia per la stagione ormai quasi passata ho cercato un compromesso per creare un outfit adatto a questo periodo di “transizione” con elementi prettamente estivi ed altri più autunnali.

Iniziamo dal top: una semplice canotta bianca in tessuto traforato a fiori in pizzo San Gallo. La particolarità di questo capo è il volant in vita che lo vivacizza rendendolo subito fresco e frizzante. In più il bianco è un colore tattico in questo periodo: con il suo candore riesce a far risaltare quel poco di abbronzatura che ci rimane dalle giornate al mare.

Processed with VSCO with hb1 preset

Il match perfetto che contrasta ed enfatizza il top non può che essere il classico jeans nero. Un vero e proprio must, specialmente per la stagione autunnale, scommetto che tutte voi ne avete almeno uno nell’armadio che vi fa da passe-partout in ogni occasione: dopotutto sta bene a qualsiasi fisico e con qualsiasi abbinamento!

Passando agli accessori il trait d’union è il beige declinato in texture estive. La shopper, molto capiente in pelle a contrasto con i dettagli neri, presenta un inserto in paglia che la rende la borsa perfetta per questo periodo di passaggio tra le stagioni. Lo stesso colore è richiamato dal dettaglio in corda delle sneakers platform in tela bianca.

Processed with VSCO with hb1 preset

Orologio e bracciali in finish rosegold e dettagli in marmo completano perfettamente questo look urbano. Infine il tocco di colore che smorza queste tinte “serie” è dato nel make up dal rossetto matte di un vivace color rosso ciliegia.

E voi, aspettavate trepidanti l’arrivo dell’autunno o volete godervi questi ultimi scampoli d’estate?

Processed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with hb1 preset

Top: Shein (shop it HERE)

Jeans: Zara

Shoes: Superga

Bag: Trussardi

Watch & bracelets: Cluse (use code ITSSTELIA15 for 15% off on Clusewatches.com until september 30)

Lipstick: Pupa “I’m” n. 307

Back to school: 90’s edition

Processed with VSCO with hb1 preset

Ebbene si, con l’arrivo di settembre per la maggior parte di noi è arrivato il momento di tornare alla routine quotidiana e riprendere gli impegni di studio o lavoro. Dopo aver riposto negli armadi (a malincuore!) costumi, borse di paglia e parei, bisogna pensare a quale outfit indossare per il fatidico ritorno alle abitudini cittadine. Via libera allora a tshirt stampate, chiodi in pelle e tanto denim da mixare con accessori freschi e vivaci per creare un look adatto ad ogni occasione d’uso.

Processed with VSCO with hb1 preset

La mia proposta è un outfit back to school di ispirazione anni 90. Punto chiave di questo abbinamento è la minigonna in jeans blu abbottonata sul davanti e con orlo sfrangiato. Questo modello da un paio di anni non manca mai nelle collezioni dei brand di fast fashion, venendo comunque spesso reinventata utilizzando diversi tessuti e finish. La linea ad A inoltre dona una vestibilità versatile e adatta a diversi tipi di fisico.

Per ricreare l’allure dei mitici nineties ho scelto di indossarla insieme a una t-shit bianca annodata in vita con stampa nera 90’s a contrasto e sneaker bianche Stan Smith, modello che il brand Adidas lanciò proprio in quel decennio e che adesso è tornato molto in voga.

Processed with VSCO with hb1 preset

A vivacizzare il look ci pensa il rosso acceso della borsa postina cross body con profili in pelle lucida e tessuto cifrato Fendi. Questo pezzo fa parte dell’archivio storico delle borse di mia madre: una chicca autentica direttamente dagli anni 80/90, da considerare quasi “vintage”!

Per il makeup il focus è sulle labbra vermiglie che richiamano la shoulder bag. Gli ultimi tocchi all’outfit li danno gli accessori: cintura in ecopelle nera, orlogio con ampio quadrante bianco rifinito in rose gold e occhiali da sole total black dal taglio allungato donano la perfetta allure anni 90.

Nel mio abbinamento ho introdotto alcuni trend della prossima stagione fall/winter: oltre al richiamo ai decenni passati, l’onnipresente e intramontabile denim e il grande ritorno del rosso, che non mancherà nei nostri guardaroba. E voi, quale abbinamento sfoggerete per i vostri look da ripresa delle attività quotidiane?

Processed with VSCO with hb1 preset

Processed with VSCO with hb1 preset

T-shirt: Romwe (shop it HERE)

Skirt: Romwe (shop it HERE)

Bag: Fendi

Shoes: Adidas

Belt: Stradivarius

Watch: Daniel Wellington

Sunglasses: Yoshop

Lipstick: Qdl Makeup Milano

Geomar review

Nonostante l’estate sia agli sgoccioli non si dovrebbe mai smettere di prendersi cura del proprio corpo con i prodotti adatti, anche se per indossare bikini e pantaloncini ormai si dovrà attendere il prossimo anno.

Nel corso dei mesi estivi ho provato con costanza alcuni prodotti Geomar per la cura della pelle e la riduzione degli inestetismi della cellulite: i tre prodotti in questione sono il Gel Freddo Drenante, il Fango all’Argilla bianca e il Thalasso Scrub. Il loro uso combinato permette di ottenere un trattamento complessivo tonificante e rimodellante che insieme dona anche benessere alla pelle.

Scopriamo nel dettaglio i tre prodotti:

Processed with VSCO with hb1 preset

Fango d’argilla bianca ideale per le Pelli Delicate
La formulazione di questo fango, studiata per le pelli più sensibili, è a base di argilla bianca che permette un’azione drenante e detossinante. Inoltre è arricchito da estratti di vite rossa e mirtillo, dalle proprietà antiossidanti, e oligoelementi del mar morto che restituiscono alla pelle luminosità ed elasticità.

Ho riscontrato già dalle prime settimane di applicazione degli effettivi miglioramenti: la pelle risulta più elastica e tonica, più liscia al tatto e gradevolmente rigenerata grazie all’effetto fresco del mentolo contenuto all’interno.
Come tutti i fanghi richiede un tempo di posa: per questo sono indicati 10/15 min. Per un effetto ancora più mirato è consigliato avvolgere le parti interessante con della pellicola dopo aver passato il prodotto.

Processed with VSCO with hb1 preset

Gel freddo drenante contro gli inestetismi della cellulite
Questo gel ad assorbimento rapido è indicato per i suoi effetti drenanti nelle zone interessate da adiposità, grazie a caffeina ed estratti di alghe. Già dalle prime applicazioni i benefici si notano: l’aspetto della pelle è più compatto e diminuisce visibilmente l’effetto “buccia d’arancia”. Per un trattamento completo è consigliato applicare il gel dopo uno dei fanghi della gamma Geomar.
La sua formulazione che si assorbe in fretta e non unge dona una piacevole sensazione durante l’applicazione, alla quale contribuisce la freschezza duratura data dal mentolo.

Processed with VSCO with hb1 preset

Thalasso scrub rimodellante nutrimento cutaneo intenso effetto seta
L’effetto esfoliante di questo scrub, composto da sale marino, polvere di caffè e sabbia vulcanica, permette il rinnovamento dell’epidermide rimuovendo delicatamente le cellule morte. Inoltre, grazie agli oligoelementi del mar Morto, la pelle risulta più liscia, levigata e luminosa. L’efficacia di questo prodotto si nota già dalla prima applicazione sotto la doccia: non unge e la sensazione su tutto il corpo è di completo rinvigorimento e relax.

Insomma, per me questi tre trattamenti hanno sicuramente passato l’esame a pieni voti. E voi, avete mai provato uno dei prodotti delle linee Geomar? Quale tra questi vi incuriosisce di più?

Scopri il mondo Geomar QUI.

Mi Moneda: rosegold glam

Sapevate che il rosa sarà uno dei colori predominanti della stagione autunno/inverno 2017? Dal cipria all’hot pink, dal pesca all’antico, questa tinta non potrà mancare in nessuno dei vostri outfit. Oltre a vederlo su vestiti, borse e scarpe, il tocco pastello sarà presente anche sui gioielli: il finish rose gold infatti sta bene a tutte le carnagioni perché tende a valorizzare il naturale sottotono dell’incarnato. Scegliere un accessorio color oro rosa può essere un’ottima soluzione per dare luce ai vostri abbinamenti e risultare sempre eleganti e raffinate.

Processed with VSCO with hb1 preset

La mia scelta è ricaduta su una collana girocollo pendente di Mi Moneda, un brand innovativo che si ispira alle monete antiche. Dall’iniziale creazione della collana intercambiabile nella quale è possibile scambiare le “monete” all’interno, in poco tempo la varietà dei gioielli si è allargata anche a bracciali, orecchini ed anelli. Dal fascino vintage e iconico, ogni accessorio è totalmente personalizzabile sia con incisioni che con pietre e ciò permette di avere sempre un gioiello perfettamente abbinato e che rispecchi il proprio stile unico.

Processed with VSCO with hb1 preset

Il fascino di Mi Moneda ha velocemente influenzato il mondo dei bijoux fino ad essere indossato da celebrità come Rihanna, Kendall Jenner e Vanessa Hudgens. Il loro stile, che spazia dal boho al pop, dall’eccentrico allo chic, ha raggiunto un ampio pubblico permettendo a queste “monete da indossare” di diventare un vero must che non è di certo sfuggito ad influencers e fahion addicted.

La fattura con la quale questi gioielli vengono realizzati è veramente molto curata, degna degli accessori di lusso, e risultano alla percezione molto raffinati e preziosi.
Visitate anche voi il sito Mi Moneda e divertitevi a comporre il vostro gioiello personalizzato!

Shop XS Pendant HERE
Shop Astoria necklace HERE

Processed with VSCO with hb1 preset

Summer favourites

Ebbene si, ormai siamo agli ultimi giorni di agosto e l’estate è agli sgoccioli. E’ quindi tempo di bilanci: dopo aver visto diverse tendenze passarci davanti (e aver fatto anche molti acquisti) vi svelo i miei capi e accessori preferiti di questa stagione estiva 2017, quelli che ho indossato più spesso e di cui non ho fatto a meno durante le calde giornate.

Processed with VSCO with hb1 preset

Iniziamo dal beachwear, la mise che sicuramente prevale nei mesi di luglio e agosto. Il costume che più preferisco è il bikini spezzato, ovvero con pezzo di sopra monocolore e slip a fantasia o viceversa. Un modello che ha letteralmente spopolato negli ultimi anni è quello con reggiseno a coppe imbottite che richiamano la forma di una conchiglia. Io l’ho scelto in bianco da abbinare alla fantasia cachemire bianca e blu dello slip, ma i colori e le combinazioni sono davvero infinite.
(Shop similar HERE)

L’estate chiama subito due accessori fondamentali: occhiali da sole e cappello di paglia. I primi li amo a forma allungata e tondeggiante modello cat eye; il cappello invece romantico a falda larga, perfetto per un giro nella riviera francese.
(Shop similar HERE & HERE)

Processed with VSCO with hb1 preset

Per quanto riguarda l’abbigliamento un capo che non è sicuramente mancato nei guardaroba di un po’ tutte è il top arricciato con spalle scoperte. Basico e versatile, in qualsiasi colore è perfetto da abbinare sopra shorts, gonne di jeans o pantaloni culotte: insomma un passe partout per gli outfit casual.
(Shop similar HERE)

Processed with VSCO with hb1 preset

Infine un accessorio indispensabile per chi come me ha dei capelli lunghi da gestire con il grande caldo è la fascia. A stampa tropicale o etnica, optical o monocolore, una fascia per capelli annodata al centro è un’ottima soluzione per avere i capelli in ordine al mare senza patire troppo le alte temperature o per dare un tocco diverso alla propria chioma.
(Shop similar HERE)

Visit Romwe.com for more fashion items

Five must have jewels

Durante questi mesi estivi abbiamo assistito ovviamente alla comparsa di diversi trend di stagione: il revival del costume intero, le ciabatte con il pelo (tendenza discutibile!) e le bralette in pizzo che spuntano fuori da camicie e top sono solo alcuni esempi. Ma l’estate porta con sé anche alcuni elementi che precorrono le tendenze dei prossimi mesi autunnali e ad un occhio attento queste non possono di certo sfuggire. Tra bikini e fantasie coloratissime, si sono fatti strada nei guardaroba delle fashion victims alcuni bijoux che sicuramente conquisteranno le scene una volta tornati alla vita in città. Pronte a scoprirli? Allora partiamo con i 5 bijoux che non possono mancare nel vostro portagioie!

15020698042777974481

Star necklace
Chi di voi in giro per Instagram non ne ha vista almeno una? Queste collane girocollo con piccoli pendenti stanno letteralmente spopolando! D’altronde il finish dorato si sposa benissimo con l’abbronzatura e sono l’accessorio perfetto da abbinare a bikini e top scollati. Insomma, appena ne indossi una non varrai più toglierla!
(Shop it HERE)

14945030963452673434

Hoop earrings
Sulla scia dei trends ispirati agli anni 80, i cerchi ritrovano un posto d’onore in tutti gli abbinamenti, soprattutto in gold. Si perché, dopo anni di predominio dell’argento, proprio quest’anno sta tornando in voga il dorato, acora meglio nella variante rose gold. Di svariate misure, basta scegliere quella più adatta al proprio viso: l’importante è avere almeno un paio di questi orecchini!
(Shop it HERE)

15003417301877738502

Marble jewels
Ammettiamolo, l’effetto marmo non è mai fuori moda. Le venature di grigio su fondo bianco si accostano a qualsiasi tinta risaltandone il colore. Soprattutto combinato ad hardware gold, un bangle o degli orecchini con inserti effetto marmo sono l’accessorio azzeccato per qualsiasi occasione.
(Shop it HERE)

14978355060190526555

Etno/chic rings
Il prossimo autunno si prospetta la ricomparsa dello stile boho e nomade, in cui confluiscono elementi hippie, boheme ed influenze etniche. Accessori irrinunciabili per questo “mood” sono gli anelli che riprendono forme floreali e geometriche in un incastro perfetto con pietre monocolore. Assolutamente da portare in accumulo e su mani curate.
(Shop it HERE)

15020697931883361175

Tassel earrings
Sempre in linea con il boho chic, le nappine saranno un elemento predominante su abiti e accessori. Sia monocolore che accostate in combinazioni variopinte, sono perfette per dare un tocco sbarazzino a qualsiasi outfit. In particolare le vedremo molto su orecchini pendenti, sia da sole che agganciate a piastre in metallo lavorato.
(Shop it HERE)

Photo credit: Shein.com